• Chiamaci: +39 348-2246573
  • Email: max.redin.it@gmail.com
0
Total : 0,00 €
Your Cart is currently empty!
update
matita02

Il disegno a mano libera

Sono sempre stato attratto dai disegni fatti a mano libera.
Alle scuole superiori ricordo che il mio professore di disegno (Prof. Mariani) un giorno mi disse sorridendo “Massimo, tu hai la mano felice”.

Gli “sketch“, o schizzi, hanno sempre esercitato un certo fascino e spesso li ritenevo più efficaci del disegno o dell’immagine finale. Hanno un gusto e una carica emotiva che nessuna immagine digitale può uguagliare. Agli occhi di qualcuno, la pratica manuale della grafica può apparire come un’espressione in contrasto con l’affermazione della grafica digitale, eppure l’utilizzo della matita e dei pennarelli è molto comune tra i designer, anzi, è il punto di partenza di qualsiasi cosa. Rappresenta il divenire di un’idea che prende forma dal pensiero.
Penso ad esempio a Leonardo, un maestro in quest’arte.

E' stato un esempio di straordinaria espressione e convergenza tra osservazione, e ricerca scientifica. Attraverso i suoi disegni, Leonardo realizza quella sperimentazione di forme e soluzioni compositive che accomuna i diversi ambiti della sua attività artistica. Una pratica in cui l’intento della rappresentazione è inscindibile dal processo della conoscenza e riflette ricerche, esperienze, invenzioni, riflessioni, seguendo i processi creativi e conoscitivi della sua mente. Molte pubblicità e iniziative si sono ispirate ai suoi disegni, ad esempio con l’uomo di Vitruvio.

 

 

Nel disegno trovi di più, contattaci.

Contact Us

  • Address:
    Milan, Italy

  • Email: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

  • Phone :
    +39 348-2246573
Top